Comunicato stampa: Sospeso lo sciopero dei MMG

data inserimento 11-12-2017 wm

Maturate le condizioni per un gesto di fiducia
prot

PROT.N. 107/17 C.S. R. Venezia, 11 dicembre 2017
 

COMUNICATO STAMPA
 

Le Organizzazioni Sindacali comunicano che, in data odierna, in Riunione a Palazzo Balbi a Venezia con l'Assessore alla Sanità della Regione Veneto, Luca Coletto, si è raggiunto un accordo che consente di sospendere lo sciopero previsto per i prossimi giorni dai Medici di Medicina Generale.
Si è riaperto il fronte di collaborazione sulla costituzione del Fascicolo Sanitario Elettronico, sulla progressione delle forme associative (medicine di gruppo integrate, medicine di gruppo semplici e reti), sulla rimodulazione delle delibere riguardanti la Continuità assistenziale, le case di riposo e gli ospedali di comunità.
La Professione dichiara soddisfazione per la conclusione della protesta. L'accordo raggiunto dimostra la fondatezza delle ragioni della medicina generale.
Ringraziamo tutte le forze politiche e sociali che hanno sostenuto la medicina generale cogliendo il valore delle motivazioni a tutela del cittadino fragile e della sua famiglia.
I Medici di Famiglia del Veneto si augurano che non siano più necessarie azioni così radicali e che la politica, sia di governo che di opposizione, continui a dimostrare lo stesso interesse di questi giorni sui temi sollevati dai medici di medicina generale.
Il benessere dei cittadini e delle famiglie venete deve essere il punto centrale della politica con la P maiuscola, sia nella sua funzione di governo che di controllo.
I Medici di Famiglia di questa regione rientrano nei loro studi a continuare quello per cui sono stati forma
ti: aver cura delle persone.
Il come ed i mezzi a loro disposizione devono essere identificati da tutti i rappresentanti dei cittadini.

inserisci commenti Commenti(0)